Sicurezza Informatica: Project si associa al Clusit

  • 26 gennaio 2018
Sicurezza Informatica: Project si associa al Clusit

Project Informatica è entrata a far parte del Clusit - associazione italiana per la Sicurezza Informatica - in modo da poter avere un confronto continuo con il più autorevole ente in ambito Cyber Security in Italia.

Cos'è il Clusit?

Il Clusit, nato nel 2000 presso il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Milano, è la più numerosa ed autorevole associazione italiana nel campo della sicurezza informatica.

Oggi rappresenta oltre 500 organizzazioni, appartenenti a tutti i settori del Sistema-Paese.

Gli obiettivi:

  • Diffondere la cultura della sicurezza informatica presso le Aziende, la Pubblica Amministrazione e i cittadini.
  • Partecipare alla elaborazione di leggi, norme e regolamenti che coinvolgono la sicurezza informatica, sia a livello nazionale che europeo.
  • Contribuire alla definizione di percorsi di formazione per la preparazione e la certificazione delle diverse figure professionali operanti nel settore della sicurezza.
  • Promuovere l'uso di metodologie e tecnologie che consentano di migliorare il livello di sicurezza delle varie realtà. Le attività ed i progetti in corso
  • Formazione specialistica: i Webinar ed i Seminari CLUSIT.
  • Ricerca e studio: Premio “Innovare la Sicurezza delle Informazioni” per la migliore tesi universitaria, arrivato alla 13a edizione.
  • Le Conference specialistiche: Security Summit (Milano in marzo, Treviso in maggio, Roma in giugno e Verona in ottobre).
  • Produzione di documenti tecnico-scientifici: i Quaderni CLUSIT e le Pillole di Sicurezza.
  • Gruppi di Lavoro su: ROSI - Ritorno dell’investimento in sicurezza informatica; FSE - Fascicolo Sanitario Elettronico; CCE - Cartella Clinica Elettronica; Sicurezza nei Social Networks; Frodi; Mobile; Privacy; Cloud. 
  • €Privacy, un osservatorio promosso da Clusit, assieme ad AUSED ed all’Oracle Community for Security, sul nuovo Regolamento EU sulla Protezione dei dati Personali.
  • Il progetto "Rischio IT e piccola impresa”, dedicato alle piccole e microimprese.
  • Progetto Scuole: la Formazione sul territorio.
  • Rapporti Clusit: Rapporto annuale sugli eventi dannosi (Cybercrime e incidenti informatici) in Italia; analisi del mercato italiano dell’ICT Security; analisi sul mercato del lavoro.
  • Il Mese Europeo della Sicurezza Informatica, iniziativa di sensibilizzazione promossa e coordinata ogni anno nel mese di ottobre in Italia da Clusit, in accordo con l’ENISA e con Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell'Informazione del Ministero dello Sviluppo Economico (ISCOM).

Il ruolo istituzionale

In ambito nazionale, Clusit opera in collaborazione con: Presidenza del Consiglio, Ministero dell’Interno, Ministero della Giustizia, Ministero della Difesa, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero dello Sviluppo Economico, Presidenza della Repubblica, Polizia Postale e delle Comunicazioni, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza, Agenzia per l’Italia Digitale, Autorità Garante per la tutela dei dati personali, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, Università e Centri di Ricerca, Associazioni Professionali e Associazioni dei Consumatori, Confindustria e Confcommercio.

I rapporti internazionali

In ambito internazionale, Clusit partecipa a svariate iniziative in collaborazione con: CERT, CLUSI (CLUSIB, CLUSI-BF CLUSICI, CLUSIF, CLUSIL, CLUSIQ, CLUSIS), Università e Centri di Ricerca (in Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Estonia, Grecia, Inghilterra, Irlanda, Lussemburgo, Olanda, Pologna, Spagna, Svezia e Svizzera), Commissione Europea DG Information Society, ENISA (European Network and Information Security Agency), ITU (International Telecommunication Union), OCSE (Organisation for Economic Co-operation and Development), UNICRI (Agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di criminalità e giustizia penale), European DIGITAL SME Alliance, Associazioni Professionali (ISACA, ASIS, CSA, ISC², ISSA, SANS) e Associazioni dei Consumatori.